Hartl Screen Plant

L'impianto di vagliatura HARTL SCREEN PLANT convince grazie alla sua struttura stabile, alle sue misure ridotte di trasporto e alla capacità di vagliatura elevata con costi ridotti di manutenzione.

Questo prodotto trova applicazione sia nella lavorazione della pietra naturale sia nella classificazione e nell'affinamento di materiali per il riciclaggio. Anche nella costruzione di strade e strade forestali nonché nei lavori di sterro funge da vaglio perfetto. Il vantaggio essenziale è il motore elettroidraulico del  contenitore di vagliatura, che aumenta il rendimento rispetto ai motori puramente elettrici ed è notevolmente  più robusto e duraturo. Al contempo, grazie a questo sistema di azionamento, la velocità della rotazione di vagliatura è regolabile in continuo e consente anche l'inversione della direzione di rotazione.


MODELLO HSP330
Superficie di vagliatura in m² 3,3
Quantità di piani di vagliatura 2
Larghezza del vaglio in mm 1814
Lunghezza del vaglio in mm 1820
Capacità in m³/h 65
Potenza elettrica in kW 5,5
Intensità della corrente in A 15
Elettricità Trifase 380/400V; 50 Hz
   
Misure/Pesi  
Lunghezza mm 2260
Larghezza mm 2663
Altezza mm 2981
Peso kg 2200
   

Le possibilità di utilizzo dell'impianto di vagliatura HARTL sono molteplici:

  • Lavorazione di pietra naturale in cave, depositi di pietre fluviali, cave di sabbia, ecc.
  • Classificazione e affinamento di materiali per il riciclaggio
  • Lavori stradali e di sterro, scavi, costruzione di strade forestali, ecc.
  • Qualificazione di terricci di varie profondità nel settore agrario
  • Vagliatura di cippato


Ai fini di trasporto l'impianto di vagliatura dotato di tre nastri trasportatori può essere caricato ed imbarcato in un container standard di 20 piedi.

symbol picture

Come complemento perfetto, Hartl propone i nastri trasportatori, chiamati brevemente HCB. Anche i nastri trasportatori sono ad azionamento elettrico e forniscono un'altezza massima di gettito di 2,5m. Grazie al meccanismo di ribaltamento è garantito un cambio cinghie molto facile e anche le dimensioni di trasporto si riducono ad un minimo.

L'impianto di vagliatura unitamente ai nastri trasportatori ha un fabbisogno di corrente di soli 14 KW.